Archivi categoria: Utilità

Strumenti utili

Google: nuovi tool e app per pianificare i viaggi

Ancora una novità per il colosso di Mountain View. Google, da qualche tempo a questa parte, sta mostrando particolare interesse per il potenziamento di tutti quei servizi che sono correlati con i viaggi, nonché con la programmazione dei vari spostamenti. Certo, è cosa risaputa e Google non ne ha mai fatto mistero: tra i primi strumenti inseriti nella barra del motore di ricerca di Google c’era proprio quello dedicato alla ricerca dei voli aerei e degli hotel.
La novità odierna del marchio di Mountain View, però, è un’altra. L’obiettivo, infatti, è quello di ampliare questa gamma di servizi, introducendo diversi strumenti che offrano la possibilità di programmare in ogni dettaglio i viaggi, prenotazioni degli hotel comprese. Una serie di strumenti che renderanno ancora più semplice reperire ogni sorta di informazione legata al proprio viaggio, con un collegamento diretto con Google Maps.
Interessante anche il prossimo lancio di Your Trips, una funzionalità non del tutto inedita, ma che è stata resa decisamente più efficace e che tornerà utile per dare una mano nella pianificazione di un viaggio.Come funziona Your Trips? Bando agli indugi, la parola d’ordine è semplicità. Infatti, nel momento in cui l’utente effettua una normale ricerca su Google, ecco che la pagina dei risultati andrà a sottolineare in modo del tutto automatico questo tool per programmare il viaggio. E come l’utente comincerà ad effettuare la prenotazione, ecco che proprio all’interno di tali risultati si potranno trovare tanti dettagli utili su quanto prenotato e altri ancora legati sempre a questi dati inseriti.


Non è, però, l’unica novità su cui Google ha lavorato. Infatti, il team di Area 120 si è dedicato negli ultimi mesi allo sviluppo di un nuovo portale, denominato Touring Bird, chiamato anche T.BD. Si tratta di un sito che ha come obiettivo principale quello di ergersi a vera e propria ispirazione per tutti coloro che si mettono in viaggio e vuole avere una panoramica completa sui luoghi da visitare nella sua meta prescelta. Si può considerare una sorta di guida, al cui interno gli utenti potranno trovare numerosi consigli e le esperienze di tanti altri viaggiatori. Fino ad ora, Touring Bird si può consultare esclusivamente in lingua inglese e offre tutto quello che c’è da sapere su ben venti città, tra cui anche Roma e Las Vegas.

Per ciascuna città ci sono varie aree che si possono approfondire: Tour and Activities, Local tips, Top sights, Explore “Nome città” by interests e Free Tours. Se a Roma ci sono veramente decine e decine di cose da vedere, lo stesso si può dire per Las Vegas. Se nei Top Sights di Roma troviamo il Colosseo e la Basilica di San Pietro, a Las Vegas c’è la Strip, ovvero la parte più mitica di tutta la città, che è diventata famosa grazie al contributo di personaggi innovatori come Steve Wynn. Tra le proposte disponibili sul portale Touring Bird, c’è proprio un tour organizzato di questa iconica zona della città. E, sempre sul sito, c’è la possibilità di conoscere anche alcuni dettagli molto interessanti e non banali sulle origini e caratteristiche del luogo suggerito. Ad esempio, lo sapevate che la famosa Strip, in realtà, non è localizzata a Las Vegas, ma fa parte delle città di Paradise e Winchester? Oppure, all’interno di questa iconica zona ci sono addirittura 18 tra gli hotel più grandi in tutto il mondo? Insomma, una fonte di notizie non indifferente, che si ripete per ciascun luogo di interesse inserito.


All’interno del portale c’è un’altra sezione che, senza dubbio, susciterà l’interesse di un gran numero di viaggiatori. Si chiama “Contribute” e offre a ciascuno degli utenti la possibilità di vestire i panni del travel influencer della propria città. Tutto ciò che si dovrà fare è iniziare a condividere le esperienze e i luoghi di interesse con i visitatori. Ecco che emerge fin da subito una delle peculiarità di questo nuovo servizio proposto da Google: il coinvolgimento e il legame diretto con gli utenti, che dovranno diventare parte attiva del portale. Cosa viene offerto in cambio, però? Prima di tutto tanta visibilità, visto che ogni iscritto al programma di partnership potrà sfoggiare una bio in cui inserire i vari link riportanti alle proprie pagine social o al proprio blog.

Credits: Photo 1 by rawpixel / CC0 Creative Commons,  Photo 2 Author: Joe Mabel License: CC-BY-SA-3.0 Commons

Adsl speed test : Calcola qui la velocità della linea adsl

Speedtest.net Mini requires at least version 8 of Flash. Please update your client.



Grazie a questo strumento puoi calcolare la velocità della tua linea adsl . Per effettuare il testa basterà cliccare su : Begin test. Puoi confrontare altri risultati per capire se la tua linea ha problemi o risultare estremamente lenta. Al fine di ottenere un risultato realistico è necessario chiudere tutte le finestre o connessioni attive che sfruttano la banda.
Ping = Tempo di risposta.

Scaricare whatsapp su tablet o iPad

Scaricare ed installare  whatsapp su tablet o iPad è semplicissimo, ma dato che è richiesto un numero, è necessario tra i requisiti una sim funzionante (per la verifica). Il noto programma di messaggistica istantanea ha raggiunto il picco della propria popolarità negli ultimi mesi, poiché consente di inviare messaggi e chiamare gratis utilizzando la connessione ad internet.  Di recente è disponibile anche una versione per pc sul web, oltre ai sistemi mobile quali iPhone, iPad, Android e windows phone.

Come scaricare sul tablet:

Collegarsi al seguente indirizzo:

https://www.whatsapp.com/download/

Selezionare come tipologia di dispositivo Iphone se si utilizza un iPad, scegliere invece Android se si utilizza un tablet non Apple.

tablet

Verrete inviati al relativo store (apple store oppure Google play) per effettuare il download e l’installazione dell’applicazione.

Come si disattiva la segreteria telefonica

Per disabilitare la segreteria basterà inserire il numero: ##004# e premere  invio. Riceverai un messaggio di conferma se l’operazione è andata a buon fine.

Disattivare la segreteria telefonica wind

*#62# : Per conoscere lo stato attuale del servizio

##62# : disabilita la segreteria quando il telefono è spento o non raggiungibile

##61#:  disattiva in caso di mancata risposta

##67# : disabilita durante le chiamate

##21# :  anche a telefono acceso

Disabilitare  segreteria  vodafone o tim

##002# per togliere completamente la segreteria

*Vedi i codici wind per le soluzioni parziali

*E’ necessario avere del traffico disponibile per potere effettuare la chiamata e bloccare la segreteria.

Numeri utili Vodafone

414 Conoscere il credito o traffico disponibile , traffico e controllo sulle promozioni / offerte rimanenti

404 Traffico disponibile, riceverai sul display il credito rimasto

42010 Servizio per effettuare una ricarica

42020 Ascoltare segreteria telefonica

190 Servizi di assistenza clienti telefonia mobile, fissa, adsl, smartphone e chiavette

42074 Attivare il numero preferito

42070 Conoscere le promozioni, offerte, piani tariffari ed i servizi attivi

42071 Disattivare il rinnovo automatico delle promozioni attive

4563 Conoscere se un numero appartiene a vodafone (utile per abbonamenti solo verso un operatore)

Questa pagina puoi aiutarti a : trovare il numero per sapere credito vodafone

Si torna all’ORA SOLARE: un’ora in più per dormire !

Tra la notte del 24 ed il 25 ottobre scatta il termine dell’ora legale, sostituito dall’ora solare (ultimo cambio
dell’anno 2015) . Il cambio, come già sappiamo è al fine di migliorare il risparmio energetico, soggetto alla variazione delle esigenze di luce ed altri fattori. Esso dovrà essere effettuato domenica alle ore 3:00 , spostanto l’orologio indietro di un’ora fino alle ore 2:00, regalandoci così un’ora in più per dormire.
Nella 99% degli smartphone e pc la procedura di aggiornamento dell’orario è automatica poiché sincronizzata con i server, quindi non dovrete effettuare nessuna operazione. Per il cellulari meno recenti sarà necessaria una procedura manuale.

Lista vacanza : cosa portare al mare e mettere in valigia

mare-lista-valigia
Fare la valigia e dimenticarsi oggetti è sempre più facile, come ridursi all’ultimo giorno per trovare tutto l’indispensabile da portare via. Un elenco di cose da prendere non solo ci farà risparmiare tempo ma ci assicurerà di non aver tralasciato nulla. A seconda della destinazione, della durata della vacanza e delle esigenze personali, la lista può variare ma vediamo un modello standard di seguito :

  • Materassino e pompa per gonfiarlo
  • Accappatoio
  • rasoio
  • pigiama
  • pantaloncini corti
  • Ricambi vestiti
  • Pallone, racchette o altri giochi per la spiaggia
  • Cover protettiva per telefono
  • Fotocamera e cavalletto per foto notturne
  • Caricatore cellare
  • Carta di identità
  • Occhiali da sole e da lettura
  • Bagnoschiuma
  • Ciabatte infradito
  • Costume
  • Crema solare
  • Teli
  • cuffia per piscina
  • piastra e pettine
  • lenti a contatto
  • asciugamano
  • fazzoletti
  • assorbenti
  • Portafoglio (evitare se possibile carte di credito)
  • Alimenti a piacere
  • Spazzolino con dentrifricio
  • Sapone
  • Medicinali vari ( Disinfettante, cerotti, antidolorifici ecc..)
  • Sacco di plastica per indumenti sporchi
  • Zaino per passeggio
  • Coupon o copia del contratto vacanza
  • Crema doposole
  • Pareo
  • Borsa termica
  • Chiavetta con sim e portatile (in assenza di linea wifi)
  • Spry contro le zanzare

DURANTE IL VIAGGIO:

  • Acqua
  • Snack
  • Navigatore satellitare o cartina

Cosa mettere in valigia?

Con l’evoluzione del traffico mobile abbiamo anche selezionato delle app per aiutarci a ricordare o generare un’ottima lista valigia . Esse sono disponibili sia per android ché per iOs.
Valigia & Bagaglio Pro
Baglist
Travel List

Arriva WhatsApp per PC Desktop

Disponibile da oggi anche sul computer il famoso client di messaggistica instantanea WhatsApp.
Di seguito riportiamo la procedura per inslallarlo:
1) Collegarsi al sito web ufficiale
2) Assicurarsi di avere installato sul proprio Smartphone Android, Blackberry o Windows Phone ( a breve sarà disponibile per iPhone), l’ultima versione
3) Attivare la rete wifi
4) Scansionare il codice QR prelevato dal punto 1
E’ ora possibile utilizzare la versione web dal proprio pc anche se sarà necessario avere il cellulare connesso alla rete.